Home > Roma antica > Monumenti > Ipogeo di Via Giovanni Lanza

Ipogeo di Via Giovanni Lanza

Ipogeo di Via Giovanni Lanza

Nel 1883, nel corso dei lavori di sistemazione della viabilità del quartiere Esquilino, presso il civico 128 di via G. Lanza, alle spalle della chiesa di S. Martino ai Monti, vennero individuate alcune strutture appartenenti a una ricca domus di età tardo antica.

La struttura, identificata anche con un Mitreo e raggiungibile attraverso un'apertura nel marciapiede, presenta le tracce di diversi e antichi rimaneggiamenti. Al suo interno è ancora visibile un capitello ionico rovesciato posto su un basamento, probabilmente adibito a piccolo altare per la venerazione di divinità misteriose.

Nelle pareti dell'ambiente furono ricavate varie nicchie per fare posto alle lucerne di illuminazione.

Informazioni pratiche

Indirizzo
Via Giovanni Lanza, 130
Rione

I - Monti