10/11/2017

Ludus Magnus

Ludus Magnus
Luogo: Ludus Magnus
Tipologia: Visita guidata

Visita a cura di Simonetta Serra

In questo periodo la necessità di adeguare la città alle esigenze del Regime portò alla progettazione di nuovi ambiti urbani. Le aree centrali con le più rilevanti emergenze monumentali furono il palcoscenico privilegiato per l’esaltazione del culto della romanità, attuato attraverso demolizioni finalizzate all’isolamento dei monumenti antichi. 

Nel 1937, durante i lavori di realizzazione della nuova sede della Cassa Nazionale Malattie per gli Addetti al Commercio, vennero inaspettatamente ritrovate le strutture del Ludus Magnus, la grande palestra gladiatoria di epoca Flavia, la cui posizione era fino a quel momento rimasta sconosciuta. Il Governatorato di Roma revocò la licenza edilizia e promosse gli scavi che permisero di  riscoprire i resti dell’edificio. Dopo una introduzione sulla storia del rinvenimento, si procederà alla visita del Ludus Magnus con approfondimenti sulla storia dei gladiatori e sulla topografia della zona.

Durata della visita: 1 ora circa. Il percorso è in parte accidentato: si consigliano scarpe comode. Non accessibile per i passeggini.

Informazioni

Orario

Venerdì 10 novembre 2017 ore 15.00

Appuntamento

in via Labicana, s.n.c. ingresso monumento.

Biglietto iniziativa

Ingresso a pagamento; visita guidata gratuita.

Informazioni e prenotazioni

Prenotazione allo 060608 a partire da sette giorni prima la data dell’evento (max 20 persone per ciascun gruppo).

Attività correlate