Home > Attività sul territorio > Didattica > Incontro sul tema "La borgata giardino Garbatella"
26/01/2017

Incontro sul tema "La borgata giardino Garbatella"

Tipologia: Iniziativa didattica

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Francesca Romana Stabile.
#educaRoma

Luogo: BiblioCaffè Letterario, Via Ostiense, 95

 

L’incontro sarà dedicato ad illustrare i principi teorici e operativi legati alla realizzazione della borgata giardino Garbatella. Il quartiere costituisce uno degli interventi più rappresentativi della politica di decentramento residenziale promossa dall’Istituto per le Case Popolari di Roma. La definizione architettonica del quartiere, realizzato tra il 1920 e il 1930, vede coinvolti un gruppo di giovani architetti, vicini a Gustavo Giovannoni, tra cui Innocenzo Sabbatini, Plinio Marconi, Camillo Palmerini, Gino Nicolosi, Mario De Renzi, Luigi Vietti, Pietro Aschieri, Gino Cancellotti, Mario Marchi. Il confronto tra le differenti soluzioni architettoniche, adottate in rapporto allo sviluppo urbano, all’estensione dei referenti sociali e a un maggior frazionamento degli appalti e degli incarichi, vuole così mettere in luce le caratteristiche che distinguono una singolare idea di borgata giardino, basata sulla necessità di coniugare i caratteri morfologici della città storica alle moderne istanze abitative della città nuova. Tali aspetti hanno contribuito alla conservazione e valorizzazione del quartiere considerato, oggi, parte integrante del tessuto storico della città di Roma.

Francesca Romana Stabile, Professore associato di Restauro architettonico presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Roma Tre, dove insegna Progetto del restauro architettonico e Cultura e progetto del patrimonio. Coordina l’Archivio Urbano Testaccio – AUT e da anni studia la storia dei quartieri Testaccio, San Saba, Ostiense e Garbatella.

Informazioni

Orario

Giovedì 26 gennaio 2017
ore 16.00
durata: circa 90 minuti

N.B: Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail.

Biglietto iniziativa

Tutti gli incontri sono gratuiti

Informazioni e prenotazioni

Prenotazione obbligatoria: max 100 persone

Per prenotazioni telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 21.00)

__________________________________

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Prenotazione obbligatoria

Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Ufficio attuazione del programma delle attività di catalogazione e attività didattiche
     
Progetto a cura di Nicoletta Cardano
   
Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.

Attività correlate